Weekend a Venezia: cosa vedere in due giorni

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo articolo di oggi parleremo di cosa vedere in in due giorni in un weekend a Venezia. Essa è una delle città italiane che attira tantissimi turisti tutti gli anni, provenienti da ogni parte del mondo e, che vogliono ammirare le particolarità straordinarie che soltanto tale città riesce ad offrire ai suoi visitatori. Che cosa però si potrà fare se si ha soltanto un weekend a disposizione? Scopritelo leggendo il seguito. Buona lettura!

25

Piazza San Marco, il Ponte di Rialto e la Chiesa di Santa Lucia

I ponti, la laguna, il fenomeno dell'acqua alta, sono soltanto certe attrattive che spingono milioni di persone a passare una vacanza a Venezia.
Se arrivate a Venezia da piazzale Roma, potrete andare verso la vicina Piazza San Marco, che è il vero e proprio "cuore" della città. Tale percorso, lo praticherete tutto quanta la mattinata, però sarà certamente un piacere camminare per i vicoletti, tramite i ponti diversi, e fermandovi di tanto in tanto, per ammirare gli oggetti dell'artigianato locale esposti sapientemente nelle diverse "botteghe" locali. Vedrete che passerete davanti alla Chiesa di Santa Lucia dalla quale, se vi girate verso destra, potrete intravedere la facciata dell'antica Università Ca' Foscari. Prima di arrivare a Piazza San Marco, dovrete assolutamente ammirate il bianco Ponte di Rialto e, se vi affacciate, vedrete tanti vaporetti e gondole che passano nei canali vari sottostanti.
In Piazza San Marco non vi dovrete assolutamente perdere la visita alla Basilica, che è un vero gioiello artistico di bellezza rara ed importanza internazionale.

35

Il Palazzo Ducale e il Canal Grande

Il Palazzo Ducale è proprio adiacente alla piazza e certamente merita una visita così come dovrete dedicare necessariamente tempo alle famose Prigioni, alle quali arriverete passando dal Ponte dei Sospiri. La sera se ne avete la possibilità e viaggiate insieme al vostro partner, potreste scegliere per un giro romantico in gondola oppure potrete prendere uno dei vaporetti che transitano per il Canal Grande. Il giorno seguente potrete visitate le due isole vicine: Murano e poi Burano, hanno entrambe una bellezza rara. Murano è famosa per la lavorazione del vetro, e nelle botteghe potrete tranquillamente vedere i maestri vetrai mentre lavoro. Vedrete che saranno orgogliosi di mostrare le loro tecniche di lavorazione.

Continua la lettura
45

L'isola di Burano

Burano è invece il vero e proprio regno del ricamo. Noterete per le sue strade le donne che sono alle prese con la lavorazione del tombolo. Loro, con un magico intreccio di fili, dalle loro mani, vedrete che faranno nascere i pizzi più preziosi, e famosi in tutto il mondo. In tal modo, lenzuola, tovaglie, coperte, asciugamani, diventeranno il corredo di qualche fanciulla giovane. Comunque sia, tutto, nel vostro soggiorno, dipende dalla vostra voglia che avrete di scoprire e "curiosare".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come muoversi a Venezia

Venezia è una delle città più belle e caratteristiche del mondo. È visitata ogni anno da moltissimi turisti. Il modo migliore per girare Venezia è a piedi, i veneziani stessi lo preferiscono e combinano gli spostamenti a piedi, con i trasporti pubblici,...
Italia

5 motivi per visitare Venezia

Venezia, capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Veneto, è da sempre considerata una delle mete più ambite dai turisti italiani e stranieri.La più grande particolarità della città in questione, è quella di essere una città d'arte...
Consigli di Viaggio

10 idee romantiche per una vacanza a Venezia

Venezia è senza dubbio una delle città più romantiche ed attira milioni di visitatori da ogni parte del mondo. Sarà la particolarità della città sulla laguna, sarà il clima magico che si respira passeggiando tra i calli e i ponti, Venezia rappresenta...
Italia

5 consigli per organizzare un viaggio a Venezia

Venezia è unanimemente considerata tra le città più belle al mondo e costituisce una delle mete turistiche più gettonate del nostro Paese. Le caratteristiche “calli” ed i suggestivi canali contribuiscono a creare un’atmosfera magica, che fa...
Italia

Cosa visitare in un giorno a Venezia

Venezia è una delle città d'arte più visitate al mondo soprattutto perché è ubicata in un contesto idrogeografico che, la rende unica nonostante si facciano accostamenti e paragoni con altre belle capitali europee. La città lagunare vive ormai da...
Italia

Luna di miele a Venezia: i luoghi più romantici

L'amore di una coppia sfocia quasi sempre nel matrimonio e nella costruzione di una famiglia. Ma dopo un bellissimo matrimonio un viaggio di nozze è sempre ciò che ci vuole. Scegliere il posto adatto per festeggiare il coronamento di un sogno è ciò...
Consigli di Viaggio

Come organizzare un viaggio a venezia

Se state progettando una gita a Venezia e non volete rivolgervi ad un'agenzia per prenotare il viaggio, ma volete fare tutto da soli, allora questa è la guida che fa per voi. Di seguito, infatti, potrete trovare qualche consiglio su come organizzare...
Consigli di Viaggio

Come visitare Venezia senza spendere tanto

Hai intenzione di visitare Venezia ma non vuoi che il tuo portafogli ne risenta talmente tanto da dover scappare a gambe levate? Beh, oggi ti darò alcuni pratici consigli che ti permetteranno di visitare una delle capitali più belle d'Italia senza spendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.